About Me

Rocco Gerboni
nasce a Pesaro il 19/08/1967.

Studi istituzionali:
  • Diploma di Clarinetto conseguito presso il Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro nell’anno 1985/86 con votazione di 8,75/10. Sotto la guida del Prof. Romolo Canini.
  • Compimento inferiore di Composizione e Lettura della Partitura (pianoforte) conseguiti presso il medesimo Istituto nell’anno 1985/86. Sotto la guida dei Prof.  Edgar Alandia, Corrado Pasquotti, Franco Piva, Mario Totaro, Adele Giometti.
  • 1990: consegue l’Abilitazione all’insegnamento dell’Educazione Musicale nella Scuola Media e Superiore.
Percorso formativo:
  • 1976: inizia i suoi studi musicali presso il Corpo Bandistico “Citta’ di Gradara”.
  • 1980: si iscrive e frequenta il Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro. Negli anni del Conservatorio si esibisce in concerti con formazioni sinfoniche e da camera.
  • 1982: inizia come autodidatta lo studio del basso elettrico e contemporaneamente frequenta le lezioni di canto tenute dal soprano Hala Maksimenko. Parallelamente fonda alcune formazioni musicali le quali si dedicano ad un vasto repertorio nel campo della musica leggera.
  • 1984: si iscrive alla S.i.a.e. ed inizia una fertile attività come autore di testi, come compositore nonchè arrangiatore.
  • 1985: viene eseguita all’auditorium “Pedrotti” di Pesaro, nell’ambito di una serata dedicata ai giovani compositori, una sua composizione di musica contemporanea per clarinetto solo dal titolo “Schizzetto”.
Esperienze professionali:
  • 1986: inizia l’attività professionale come musicista in orchestre professioniste a livello nazionale ( Franco Maltoni, Ivano Nicolucci, New Gruppo Italiano, Franco e Luca Bergamini, Mr. Rocco e Dr. Gio', Movida, Gabriel & Palace, Omnia).
  • Si esibisce in concerti e spettacoli dal vivo in Italia e all’Estero. Per le medesime formazioni musicali, compone ed incide diversi brani musicali, tra le piu' rappresentative segnaliamo: “Noi siamo cosi'”, “Ci sei tu”,” E la musica va”, “Io di lei”, “Noi due”, “Dolce Isa” ,”Mariposa”, “Questasera mambo” “Non e'” ecc.
  • 1988: partecipa e vince il Festival “Conchiglia d’oro” di Gabicce Mare con un suo brano dal titolo “Noi”.
  • 1989: partecipa e vince il Festival della Canzone Italiana a Bruxelles con un suo brano dal titolo “Fragili”.
  • 1989/93: intensifica la sua attività compositiva e d’interprete professionista. Partecipa come finalista a concorsi canori a livello nazionale con suoi brani (“Castrocaro”, “Sanremo Famosi” etc.). E’ corista in studio di registrazione per nuovi lp di giovani emergenti (Lighea, V. Visconti, ecc.).
  • 1996: scrive il brano “Libero” che è compreso e dà il titolo alla raccolta dei grandi successi dei Camaleonti, i quali partecipano a diverse trasmissioni televisive Rai e Mediaset per promuovere il brano stesso.
  • 1996/99: registra in studio ed “unplugged” decine di canzoni come importanti “demotapes”, per se stesso e per altri cantanti, gruppi e orchestre.
  • 2000: cura la parte musicale del laboratorio di Teatro e Musica per la Scuola Media di Gradara e della relativa rappresentazione finale “Come amor strinse Paolo a Francesca”.
  • 2001: è presidente di giuria nel concorso ufficiale dell’Accademia di Sanremo per la regione Marche.
  • E’ promotore ed organizzatore di un evento che non è solo un concerto di suoi brani inediti ma un vero e proprio spettacolo con vari ospiti. L’incasso è interamente devoluto in beneficenza e varie sono state le associazioni o strutture che ne hanno beneficiato (A.I.L., Lega del Filo d’oro, A.I.S.S., Oasi di Speranza ecc.), in dieci edizioni sono stati raccolti e devoluti oltre diecimila euro.
  • 2002/07: è insegnante supplente di Educazione Musicale in diverse scuole della Provincia di Pesaro e per le medesime collabora alla realizzazione di laboratori musica/teatro concretizzandoli in veri e propri musical. Le ultime sono avvenute con la scuola media di Gradara con la trascrizione e regia del “Notre Dame” di Riccardo Cocciante, “Aggiungi un posto a tavola” di Garinei e Giovannini, “Grease”, e “Mouline Rouge” .
  • Da oltre venticinque anni dirige il coro “C. Bacchini “ di Fanano, di cui e’ anche co-fondatore.
  • Attivo come insegnante, da circa quindici anni, in varie discipline nella scuola di musica voluta dall’associazione “Orizzonte” di Gabicce Mare ed ora con l' associazione “ La Sinfonika” presso il Centro Parrocchiale di Fanano- Gradara.
  • 2004: è ospite della trasmissione “La Domenica del Villaggio”, condotta da Davide Mengacci e Mara Carfagna (in diretta su Rete 4), dove canta, accompagnandosi al pianoforte, due sue canzoni dal titolo “Libero” e “Solo con te”.
  • 2005: è fondatore ed amministratore unico della M.A.S. Coop., Musica Arte e Spettacolo Società Cooperativa (tuttora pienamente attiva), nata per garantire ai propri soci artisti le migliori condizioni economiche, retributive, sociali e professionali tutelandoli anche e soprattutto dal punto di vista fiscale e previdenziale.
  • 2009: parte una proficua collaborazione con l'Editore Danilo Bernardi della Bernardi Records, grazie alla quale scrive brani per diversi gruppi musicali, tra i tanti citiamo: Vitamine Dance, Andrea Pugnotti, Loretta Giorgi, Marco Gavioli, Flambar, Grande Evento, Milords, Massimiliano Castagna, Anto dj, ecc.
  • 2011: scrive e Produce insieme ai Ciclon Cubano il brano “ Un dia yo”, punta di eccellenza della compilation n.8 “Salsa.it”, vera raccolta cult per i “latineros”. Esperienza poi proseguita con il brano “ Ni uno mas” , contenuta nella compilation “Salsa.it n.9” con il titolo di “Recuerdos”  e la versione italiana di “Un dia yo” ovvero “Un giorno io”.
  • 2013: esce il primo CD di canzoni pop (difficile selezione di una trentennale carriera di compositore-autore), in forma inedita e da lui stesso prodotto, per far conoscere, agli addetti ai lavori e non solo, il vero Rocco Gerboni cantautore. Il titolo e' “ Il mio volo”. Con conseguente video e discesa nel campo multimediale a scopo promozionale.