DOVE VAI
FINALMENTE TE NE VAI
SPERIAMO
COSA FAI
SON SICURO NON ANDRAI
LONTANO
SE DOVESSI MORIRE IO TI AIUTEREI COSI’ DOLCEMENTE
COME HAI FATTO ANCHE TU CON ME… CON ME…

CON CHI VAI
AH, DIMENTICAVO GIA’ CON LUI
L’UOMO PERFETTO
LUI CHE SA
LUI CHE VUOLE LUI CHE HA
TUTTO QUANTO
E SE DOVESSE MORIRE ANCHE LUI COME ME
DI QUESTO AMORE INFINITO
IO SARO’ LI’ CHE LO BENEDIRO’ E DIRO’…… E DIRO’…..

ADDIO…E DICEVI CHE MI AMAVI CHE CREDEVI CHE TI DAVI
PER UN SOGNO CHE VIVEVA NELLO SPAZIO DI UNA SERA

ADDIO….PER CAMBIARE QUESTA VITA IN CUI NESSUNO TI CREDEVA
E DICEVI CHE ERO IO IL TUO CIELO IL TUO UNIVERSO

DOVE VAI
FINALMENTE TE NE VAI
PER SEMPRE
C’E’ ANCHE LUI
LUI CHE HA TUTTO CIO’ CHE VUOI
CHE TI SERVE
E SE DOVESSE MORIRE QUESTA GRANDE PASSIONE QUESTO AMORE BIDONE….
IO SARO’ LI’ CHE VI BENEDIRO’ E DIRO’….E DIRO’…E DIRO’….

ADDIO….E L’AMORE INSIEME A ME SEMPRE UNICO E DIVERSO
LO DICEVI, LO DICEVI, MA ORA SO CHE NON CREDEVI

ADDIO….PERCHE’ QUESTE COSE ADESSO TU LE DICI PURE A LUI
E NEL TEMPO DI UN RIFIUTO MI CONSIDERASTI SPUTO

E DICEVI CHE MI AMAVI CHE CREDEVI CHE TI DAVI
PER UN SOGNO CHE VIVEVA NELLO SPAZIO DI UNA SERA
PER CAMBIARE QUESTA VITA IN CUI NESSUNO TI CREDEVA
E DICEVI CHE ERO IO IL TUO CIELO IL TUO UNIVERSO
E L’AMORE INSIEME A ME SEMPRE UNICO E DIVERSO
LO DICEVI, LO DICEVI, MA ORA SO CHE NON CREDEVI
PERCHE’ QUESTE COSE ADESSO TU LE DICI PURE A LUI
E NEL TEMPO DI UN RIFIUTO MI CONSIDERASTI SPUTO
ORA SI’ CHE SEI FELICE, FAR L’AMORE SI, TI PIACE
COSA IMPORTA SE NON L’AMI L’IMPORTANTE E CHE TU GODI
LUI E’ IL CRETINO COME TANTI CHE NON VEDE NIENTE AVANTI
TUTTI DIETRO AL TUO DIDIETRO COME CARNE DA MACELLO
TU CHE SEI CONVINTA CHE, DI TE SI APPREZZI SEMPRE IL CUORE
SI’, INIZIA CON LA “ C ” MA NON FA RIMA CON AMORE

ADDIO….ADDIO….
LEI
GUANCE ARROSSATE ED OCCHI BLU
DITA SOTTILI E LUNGHE MA
FORTI E RACCHIUSE
PUGNI IN TASCA

LUI
NASO DI FALCO E SGUARDO FIERO
SEMPRE INSICURO E MAI SINCERO
GAMBE CHE TEMONO
L'ADDIO

DIETRO PASSAVANO TRENI FISCHIANDO NEL VENTO
CHE SI PUO' DIRE CHE NON SIA GIA' STATO ORMAI DETTO
LORO COME NOI
SONO....

ANGELI CHE SI RIBELLANO
CONTRO QUEL CIELO A META'
DEMONI IMPAZZITI PREGANO
MA IL TEMPO NON BASTERA'

LEI
SI GUARDO' INTORNO UN PO' SMARRITA
POI SI PIEGO' SULLA FERITA
E S'INCAMMINO' A CERCAR
LA VITA

LUI
RIMASE IMMOBILE A GUARDARE
SENZA PIU' MUSCOLI NE' CUORE
E SI SENTIVA UN PO'
MORIRE

E NON SI CHIESERO MAI PIU' PERCHE' NON SI ODIASSERO
FORSE PERCHE' A DISPETTO DI TUTTI SI AMAVANO
LORO COME NOI ANCORA...

ANGELI CHE SI RIBELLANO
CONTRO QUEL CIELO A META'
DEMONI IMPAZZITI PREGANO
MA IL TEMPO NON BASTERA'

ANGELI CHE SI RIBELLANO
CONTRO QUEI SOGNI A META'
DEMONI VUOTI CHE PREGANO
MA IL TEMPO NON BASTA MAI
CHI SEI
CHI DIAVOLO SEI TU
APPARI
SCONVOLGI E TE NE VAI
BUTTI TUTTO ALL'ARIA
E TI PORTI VIA LE CHIAVI
DELLA PORTA CHE NON SO
DELLA PORTA CHE VORREI

CHE RABBIA
CHE RABBIA CHE MI FAI
SAI TUTTO
DI ME E DEL MIO DOMANI
PERO' QUANDO VAI VIA
CHE VUOTO DENTRO ME
E NONOSTANTE TUTTO
TU NON MI BASTI MAI

CON TE
CON TE
NON SO, NON SO, NON SO
NON SO IL PERCHE'
MA
STO BENE, STO BENE, STO BENE
E DIMENTICO TUTTO IL MALE
CON TE
CON TE

COSI'
SORRIDI E TE NE VAI
COSI'
COME  FOSSE TUTTO UGUALE
MA NIENTE E' MAI UGUALE
SE SOLO UN ATTIMO E' CON TE
E MI LASCI QUI SOSPESO
SOPRA QUELL'UNICA REALTA'

CON TE
CON TE
NON SO, NON SO, NON SO
NON SO IL PERCHE'
MA
STO BENE, STO BENE, STO BENE
E DIMENTICO TUTTO IL MALE
CON TE
CON TE
SIETE SOLO VOI
LA RAGIONE DI UNA VITA
SEMPRE SOLO VOI
CONOSCIUTA GIOIA MIA INFINITA
CHI L'HA DETTO MAI
CHE DUE PICCOLI SORRISI
FOSSERO MAGIA
CONTAGIOSA ALLEGRA COMPAGNIA

E COSI'
COSI'
SON BRIVIDI
QUI SULLA PELLE E IN FONDO AL CUORE SI
COSI'
ED IO NON SO SE SAPRO' DIRVI CIO'
CHE SIETE PER ME
PER ME
PER ME
PER ME

QUESTO E' IL MODO MIO
ED E' IL SOLO CHE IO SO
NOTE SU PAROLE
SPERO UN GIORNO VOI COMPRENDERETE
PASSERANNO GLI ANNI
E QUANDO IO NON CI SARO'
SPERO ASCOLTERETE
QUESTA PICCOLA CANZONE CHE FA

COSI'
E COSI'
SARAN BRIVIDI
LI' SULLA PELLE E IN FONDO AL CUORE SI
E COSI'
COSI'
VI ABBRACCERO' DI NUOVO ANCORA

ADESSO CHE MI SIETE ACCANTO
ADESSO CHE VI STO CANTANDO
IN FONDO AI VOSTRI OCCHI VEDO
TRACCE DI UNA STORIA
DI UN AMORE CHE E' L'IMMENSO
ED ORA QUESTO E' MIO!

SE SOLO IO POTESSI
CANCELLARE TUTTO IL MALE
GIURO LO FAREI
MA LA VITA NON E' MAI UGUALE

QUESTO E' IL MODO MIO
ED E' IL SOLO CHE IO SO
NOTE SU PAROLE
SPERO UN GIORNO VOI COMPRENDERETE

IO VI PROTEGGERO'
VI SORREGGERO'
IO VI AIUTERO'
E PER SEMPRE
IO PER SEMPRE
CI SARO'
IO ME NE ANDRO' VIA COSI'
SENZA MA E SENZA SE
SENZA UN VERO PERCHE'
TANTO CHE IMPORTA POI
POCHI PASSI TRA NOI
SPAZI IMMENSI CHE ORMAI
RIEMPIREMO LO SAI
MA NON BASTERA' MAI
BRIVIDI SULLA PELLE
COME PICCOLE STELLE
AD INDICARMI LA VIA.....

SOLO
RICOMINCIO DA SOLO
E RIPRENDO IL MIO VOLO
ANCHE SENZA DI TE..........IO
SOLO, RICOMINCIO DA SOLO
TU NON FERMARE IL MIO VOLO
NON PUOI FARLO PERCHE'
NON AVRAI STORIE SENZA DI ME

SARA' PIU' DURA LO SO
SENZA TE E SENZA ME
DOVE SEI COSA FAI
TANTO CHE IMPORTA POI
BRIVIDI SULLA PELLE
COME PICCOLE STELLE
AD INDICARMI LA VIA...

SOLO
RICOMINCIO DA SOLO
E RIPRENDO IL MIO VOLO
ANCHE SENZA DI TE..........IO
SOLO
RICOMINCIO DA SOLO
TU NON FERMARE IL MIO VOLO
NON PUOI FARLO PERCHE'
NON AVRAI PACE SENZA DI ME.....

E S'ASCIUGANO PAROLE
COME PANNI STESI AL SOLE
E RIMANE SOLO VENTO
MENTRE CAMBIA TUTTO DENTRO

SOLO
RICOMINCIO DA SOLO
E RIPRENDO IL MIO VOLO
ANCHE SENZA DI TE..........IO
SOLO
RICOMINCIO DA SOLO
TU NON FERMARE IL MIO VOLO
NON PUOI FARLO PERCHE'
NON AVRAI PACE SENZA DI ME.....
IO SENZA TE, TU SENZA ME,
IO SENZA TE, TU SENZA ME.
BELLA COME IL CIELO
BELLA COME NON C'E' NE
CHE PER ORE IO TI GUARDO SE NON GUARDI ME

OCCHI NERO FONDO
COSA INSEGUONO NON SO
ROSSE LABBRA DAI CONTORNI INCERTI ED AVIDI

CERCARE NUOVE PAROLE DA DIRE
E DENTRO SENTIRE CHE SALE, SALE, SALE

LA VOGLIA CHE HO DI TE
L'ODORE DELLA PELLE TUA MI MANCA COME TE
POSSIBILE CHE TU NON SENTA IL GRIDO DENTRO ME
CHE VOGLIA DI SPOGLIARTI
ED IL CALORE CHE C'E' IN TE
PER PLACARE LA MIA SETE
PER TORNARE A VIVERE
MA IL TUO E' UN “NON LO SO, NON LO SO”!

BELLA COME IL SOLE
MA CRUDELE COME CHI
SA CHE POI ALLA FINE C'E' QUALCUNO SEMPRE LI'

IL SENO TUO PERFETTO
CHE TRATTIENE BATTITI
DUNE GENEROSE LA TUA DOLCE SCHIENA ED IO CERCAVO

NUOVE PAROLE E CAREZZE DA FARE
DENTRO SENTIRE CHE SALE, SALE, SALE

LA VOGLIA CHE HO DI TE
L'ODORE DELLA PELLE TUA MI MANCA COME TE
POSSIBILE CHE TU NON SENTA IL GRIDO DENTRO ME
CHE VOGLIA DI SPOGLIARTI
ED IL CALORE CHE C'E' IN TE
PER PLACARE LA MIA SETE
PER TORNARE A VIVERE
MA IL TUO E' UN “NON LO SO, NON LO SO”!

CHIUDERE GL'OCCHI E SENTIRE IL RESPIRO
CERCARTI DENTRO OGNI PICCOLO SEGNO
PER POI RIAPRIRLI E SCOPRIR CH'ERA UN SOGNO
ED UNA  NOTTE DA SOLO
ANCORA
ANCORA!!

LA VOGLIA CHE HO DI TE
L'ODORE DELLA PELLE TUA LO CERCO MA NON C'E'
POSSIBILE CHE TU NON VEDA NIENTE DENTRO ME
CHE VOGLIA DI SPOGLIARTI
ED IL CALORE CHE C'E' IN TE
PER PLACARE LA MIA SETE
PER TORNARE A VIVERE
MA IL TUO ADESSO E' UN NO
ADESSO E' UN NO
ANCORA UN NO!!!
PARLARE DI TE
SEMBRA FACILE
PER ME
DOPO ANNI ORMAI
MILIONI DI PAROLE
DA RIVIVERE QUA E LA'

PARLARE DI TE
SEMBRA INUTILE
PER CHI ERA IL DEBOLE
QUELLO CHE PIANGEVA
DAVANTI AI TUOI SILENZI

PARLARE DI TE
FORSE È TARDI MA
ADESSO VOGLIO DIRTELO
QUELLO CHE HO DENTRO
CHE VOMITA IL MIO CUORE
SENZA PIÙ NESSUN PUDORE
NE PAURA DI SBAGLIARE

A TE CHE NON DICESTI NIENTE
NON GUARDASTI NEANCHE
PER QUELL’ ULTIMA VOLTA
I MIEI OCCHI
DELUSI
TU NON C’ERI GIÀ PIÙ ORAMAI
NON ERI PIÙ LÌ CON ME
PARLARE DI TE
SENZA DIRTELO
PERCHÉ TU ORA
NON SEI QUI
E SE VORRAI TORNARE
DI NASCOSTO NEL MIO CUORE
NON LO SO SE TROVERAI
IL TUO POSTO ANCORA LÌ

A TE CHE NON DICESTI NIENTE
NON GUARDASTI NEANCHE
PER QUELL’ ULTIMA VOLTA
I MIEI OCCHI
DELUSI
TU NON C’ERI GIÀ PIÙ ORAMAI
NON ERI PIÙ LÌ CON ME
ED IO CHE RIMANGO QUI SOLO
SPUTO NUOVE CANZONI
RACCONTANDO DI CHI
NON CAPÌ NIENTE DI ME
MA È UNA STORIA GIÀ VECCHIA SAI
UN RICORDO LONTANO ORMAI

ANCHE SENZA DI TE
VEDRAI, VEDRAI
IL MIO SOGNO CONTINUERÀ

PARLARE DI TE
SEMBRA TRISTE MA
MA FORSE....
NON LO È
E MI TROVERAI
SEDUTO ACCANTO A TE
E LA MANO TUA
STRETTA FRA LE MIE
IN UN SILENZIO CHE
NON SENTIREMO PIÙ
NON CI DIREMO MAI
QUEL CHE NON CONTA PIÙ
AVRÒ CURA DI TE
E TU NE AVRAI DI ME
                           
IO E TE           
PASSATO E PRESENTE
PER SEMPRE NELLA MENTE
IO E TE

E SARÀ UN GRAN BEL FILM
DA RIVEDERE ANCORA
E I TITOLI DI CODA
PER RINGRAZIARCI ANCORA
DI QUESTA NOSTRA VITA
A VOLTE INGENEROSA       
MA QUELLI COME NOI
SI AMERANNO ANCORA
AVRÒ CURA DI TE
MA TU NE AVRAI DI ME?

IO E TE     
PASSATO E PRESENTE                   
IO E TE     
PER CHI NON CREDE IN NIENTE
E NON VIVE VERAMENTE
PERCHE’ IL SOGNO E’SEMPRE
PASSATO E PRESENTE
PER SEMPRE NELLA MENTE …..............IO E TE.
NON FACEVO
MA VOLEVO
NON CREDEVO
MA PENSAVO
POI PARLAVO E NON DICEVO MAI

TU FACEVI
TU VOLEVI
TU CREDEVI
TU PENSAVI
POI PARLAVI E NON DICEVI MAI

COSA PENSI
SE MI PENSI
MA RICORDI
O NON RICORDI
FORSE NON VUOI RICORDARE PIU'

TI FA BENE
TI FA MALE
O RIMANE
TUTTO UGUALE
TANTO POI NON CI SI PENSA PIU'    

PASSA
TU VEDRAI
CHE PASSA
RESTA
SOLO L'AMAREZZA
PER CHI
TI CREDEVA UN PO' DIVERSA
PER CHI TI
TI CREDEVA E BASTA
E BASTA!
E BASTA!

MILLE COSE
AVREI DA DIRTI
MILLE COSE
AVREI DA FARTI
MILLE COSE
E VIVERE CON TE

CENTO COSE
MILLE COSE
MA NEMMENO UNA
CHE TU
VUOI RIVIVERE CON ME

PASSA
TU VEDRAI
CHE PASSA
RESTA
SOLO L'AMAREZZA
PER CHI
TI CREDEVA UN PO' DIVERSA
PER CHI TI
TI CREDEVA E BASTA
E BASTA!
E BASTA!

MILLE COSE
AVREI DA DIRTI
MILLE COSE
AVREI DA FARTI
MILLE COSE
E VIVERE CON TE

CENTO COSE
MILLE COSE
MA NEMMENO UNA
CHE TU
VUOI RIVIVERE CON ME
IO TI CERCAI
MA NON SEPPI POI MAI
RITROVARTI E COSI'
CONTINUAI COME SE
VIVERE PRENDERE BASTASSE ANDARE
COME FIUME ALLA FOCE CHE NON TROVA IL MARE

ACQUA NELL'ACQUA
POI OCCHI NEGL'OCCHI
SORRISI PAROLE
E LA GENTE SAPEVA
COS'ERA GIUSTO PER ME E PER TE
SUPREMI GIUDICI E VECCHI AVVOLTOI

LEVAI VIA L'ANCORA AL LARGO DELL'ANIMA
RIPRESI IL VIAGGIO LONTANO DA ME
STRADE SU STRADE POI CASE SU CASE E CHIESE
PER CHIEDERE AIUTO AL MIO DIO
CHE CON LO SGUARDO SEVERO
NON MI PERDONO'
E POI IN FUGA DA SENSI DI COLPA
DA PADRI E DA MADRI
E POI DA CHISSA'
CHISSA' CHI

IO TI SOGNAI
MA NON ERI PIU' TU
DOLCE COME UN ADDIO
FREDDE QUELLE TUE MANI
COSI' COME NON SEI STATA MAI TU
CHI SOPRAVVIVE E' IL PIU' FORTE SI SA

LEVAI VIA L'ANCORA AL LARGO DELL'ANIMA
RIPRESI IL VIAGGIO LONTANO DA ME
STRADE SU STRADE POI CASE SU CASE E CHIESE
PER CHIEDERE AIUTO AL MIO DIO

AMATI ED AMAMI ED IO TORNERO' SAI
PER DIRSI QUEL CHE NON CI BASTERA' MAI
POLVERE E NUVOLE
SUDORE E LACRIME E RISA
DI CHI FINALMENTE LO SA
CHE QUESTA VITA NON BASTA A CHI DA
QUESTA VITA NON BASTA A CHI DA
DI PIU'
SEI
SOLO TASTI BIANCHI
SOLO LIBERTA'
SOLO COSE BELLE
NIENTE FALSITA' SEI
SOLO CIO' CHE ARRIVA
MAI PIU' SE NE ANDRA'
SOLO LA CERTEZZA
DI SENTIRTI SEMPRE

SIAMO COME NEVE
CHE PIANO SCENDE GIU'
CI SCIOGLIAMO AL SOLE E
POI TORNIAMO SU
BIANCHE NUVOLE CHE
CORRONO LASSU'
INSEGUITI DA QUEL VENTO
CHE SOSPINGE VERSO L'ALTO!

SEI LA MIA DISCESA
VERSO LA REALTA'
STRINGIMI LA MANO
E TI CHIEDERO' PERDONO
SIAMO QUELLI STANCHI
QUELLI LI' A META'
NON SI VA PIU' INDIETRO
MA SI GUARDA SOLO AVANTI

COME QUELLA VOLTA
CHE MI DICESTI ADDIO
FU LI' CHE IO IMPARAI A
NON MOLLARE MAI
SON PASSATI ANNI
O SECOLI SE VUOI
MA ALLORA COME ADESSO IO SAPEVO
CHE ERA TUO QUEL POSTO!

SEI
TUTTO CIO' CHE TU NON SAI
SEI
TUTTO CIO' CHE IO NON SO
SEI
STELLA POLARE TU
FARO NEL BUIO TU
GUIDAMI L'ANIMA
SEI
ACQUA NELL'ACQUA E POI
FUOCO NEL FUOCO
SEMPRE E SOLO TU.........SEI

SOLO TASTI BIANCHI
SOLO LIBERTA'
SOLO COSE BELLE
NIENTE FALSITA' SEI
SOLO CIO' CHE ARRIVA
MAI PIU' SE NE ANDRA'
SOLO LA CERTEZZA
DI SENTIRTI SEMPRE
LA MIA MOGLIE AMANTE
AMICA MADRE POI
SEI L'ONNIPRESENTE.....TU SEI L'ONNIPOTENTE....PER ME.
IO
SONO UN UOMO UGUALE A TANTI
LA SCOPERTA E’ STATA DURA
MA SI DEVE ANDARE AVANTI
PERCHE’ QUESTA VITA CHIAMA
SE CON IL CUORE SI E' PRESENTI
RICOMINCIA L'AVVENTURA

TU
TU NON TROVERAI MAI PIU’
NESSUN ALTRO COME ME
CHE COMUNQUE VADA HA DATO
TUTTO QUELLO CHE HA POTUTO
TU CHE NON MI HAI MAI AMATO
E NON MI AMERAI MAI PIU’

HEY
CON UN PIEDE DENTRO IL FOSSO
E NELLA TESTA SOLO SESSO
CHE MI SPINGE A PIU’ NON POSSO
HEY
PRENDO IL BUONO,IL BELLO,IL BRUTTO
E NE USCIRO’ DISTRUTTO
PER NON RINUNCIARE A TUTTO

LUI CHI LO AMMAZZA UNO COSI’
BASTA CI SIA LA PARTITA
E DA LI’ PARTE LA VITA
TUTTO IL RESTO VIENE DOPO
E IN QUEL DOPO CI SEI TU
CHE NON L’AMERAI MAI PIU’

HEY
QUI COMINCIA LA SALITA
IN QUESTA VITA CHE E’ INFINITA
MA A NOI SEMBRA GIA’ FINITA
HEY
SENZA CHIEDERE IL PERMESSO
STO RISCHIANDO TUTTO ADESSO
SEMPRE IN LOTTA CON ME STESSO

LEI
NESSUN’ALTRA COME LEI
LEI LA DEA FRA GLI DEI
COSA POSSO DIR DI LEI
CHE NON ABBIA DETTO GIA’
PER LA VITA E PER NOI QUA
TRA CANZONI E REALTA’
CHI SARA’ CHE VINCERA’

IO SONO UN UOMO UGUALE A TANTI
LA SCOPERTA E’ STATA DURA
MA SI DEVE ANDARE AVANTI
PERCHE’ QUESTA VITA CHIAMA
SE CON IL CUORE SI E' PRESENTI
RICOMINCIA L'AVVENTURA!